La Vila Joyosa e i suoi colori

pubblicato in: Spain | 0

La Vila Joyosa è gioiosa e multicolore

La Vila Joyosa (Villajoyosa in castigliano) è un altro piccolo comune della regione autonoma di Valencia, per la precisione della provincia di Alicante. In questo caso, ci è concesso dirlo, “un nome, una garanzia”.
Perché? Perché le abitazioni sono tutte colorate e offrono un colpo d’occhio eccezionale. Insomma, date un’occhiata e ditemi che ve ne pare…
la-vila-joyosa-lungomare
Oltre a questo, come potete vedere, le palme e la sabbia la fanno da padrone rendendo il lungomare perfetto per una passeggiata, un giro in bicicletta oppure un gelato in compagnia. Il giorno in cui ho potuto ammirarne i colori, nemmeno a dirlo, la spiaggia era piena zeppa di bagnanti e le urla eccitate dei bambini si sentivano anche una volta allontanatisi dal centro.

La Vila Joyosa e la magia dei suoi vicoli

Ciononostante, la parte più bella di La Vila Joyosa non è la sua spiaggia bensì i suoi vicoletti multicolore, degli ispanici caruggi variopinti nei quali fermarsi ogni due metri è d’obbligo. Ci sono così tante cose da vedere, infatti, che un primo colpo d’occhio, decisamente, non è sufficiente. Persa in una di quelle strade ho visto un gattone pigro che si è fatto coccolare, ho fatto ridere la mia compagna di avventure alla ricerca dell’ennesimo scatto, ho respirato un po’ di quell’aria tiepida della quale avevo tanto tanto bisogno. Spostandosi verso il centro, poi, è incredibile come la quiete inizi poco a poco a invadere strade e anime, lasciando un sorriso sulle labbra alla vista dell’ennesimo signore di mezz’età sul balcone che, per non rompere questo silenzio meraviglioso, saluta solo con un cenno del capo e, eventualmente, sfilandosi il cappellino della squadra di calcio del momento.

La Vila Joyosa e la gioia del cuore

La Vila Joyosa è allegra, è vero, ma la gioia che promette ha ben poco a vedere con le sue case variopinte oppure con le spiagge di sabbia chiara. È una gioia più intima, del cuore, speciale perché condivisa ma, allo stesso modo, estremamente personale e a tratti privata. È la serenità delle onde che si infrangono sulla battigia, il rumore del girarrosto ed il profumo dolce degli agrumi che hanno reso famosa Valencia. È un calore al cuore ed alla pancia che, una volta abbracciate con gli occhi queste piccole vie colorate, non vi lascerà proprio più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.